Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per rendere migliore la navigazione e per fornire le funzionalità di condivisione sui social network. Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati, su come disabilitarli o negare il consenso all’utilizzo leggi l’informativa. Proseguendo nella navigazione presti il consenso all’uso di tutti i cookie.Informativa Cookie policyOK


Attendere  Elaborazione in corso, attendere prego...

Approfondimenti sugli adempimenti/Cancellazione coltivatore diretto

Da Camera di Commercio di Milano.

Si chiede se sia possibile cancellare dal RI un coltivatore diretto quando non raggiunge i 7.000 euro di volume di affari con le medesime modalità dell'imprenditore agricolo mantenendo l'iscrizione della partita IVA. Ad avviso di chi scrive il novellato degli art. 2083 e 2135 del C.C. danno valenza diversa alle due figure e pertanto la cancellazione dal RI di un coltivatore diretto presuppone la chiusura anche della partita IVA che lo stesso ha avuto attribuita. Si ringrazia.


Ciclo di vita Richiesta informazioni Info inseritaInfo processataInfo in verificaInfo approvata