Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per rendere migliore la navigazione e per fornire le funzionalità di condivisione sui social network. Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati, su come disabilitarli o negare il consenso all’utilizzo leggi l’informativa. Proseguendo nella navigazione presti il consenso all’uso di tutti i cookie.Informativa Cookie policyOK


Attendere  Elaborazione in corso, attendere prego...

Aziende speciali di enti pubblici/Contenuti

Da Camera di Commercio di Milano.

NORMATIVA:
art. 114 D. Lgs. 267/2000 - Circolare Mise 3669/C del 15.04.2014

L’Azienda Speciale , disciplinata dall’art. 114 D. Lgs. 267/2000 - “T.U.E.L.” – è ente strumentale dell’ente locale , dotata di personalità giuridica, di autonomia imprenditoriale e di proprio statuto, approvato dal Consiglio Comunale o Provinciale.
Con Decreto n. 94/2001 del 4/2/2002, il Giudice del Registro di Milano ha stabilito che i Consorzi fra Enti Locali, costituiti ai sensi dell’art. 31 del T.U. 267/2000. sono sottoposti alle norme che regolano le Aziende Speciali; rientra, pertanto, tra gli obblighi del Consorzio la redazione del bilancio d’esercizio (art. 114 TUEL) ed il suo deposito al Registro delle Imprese.

In seguito alla modifica del comma 5-bis dell'art. 114 del D. Lgs. 267/2000, introdotta dalla Legge n. 147/2013 (art. 1, comma 560), anche le Aziende Speciali e le Istituzioni che gestiscono servizi socio-assistenziali ed educativi, culturali e farmacie (in precedenza escluse) sono soggette all’obbligo del deposito del bilancio di esercizio

TERMINE:
31 Maggio di ogni anno - ai sensi dell'art. 114 comma 5-bis del D.Lgs 267/2000 -

OBBLIGATO AL DEPOSITO:
Il legale rappresentante dell’Azienda Speciale
Legittimato ma non obbligato: il Segretario dell’Ente Locale

MODULISTICA E COMPILAZIONE:
Modulo B (codice atto: 711)

Secondo quanto disposto dalla Circolare Mise 3669/C del 15.04.2014:

  • nella compilazione del modulo B deve essere selezionato quale codice della forma giuridica, “LL”
  • il bilancio e gli allegati devono essere sottoscritti dal legale rappresentante dell’Azienda Speciale, in qualità di soggetto obbligato, o dal Segretario dell’Ente Locale, in qualità di soggetto legittimato.

Approvazione articolo In bozzaIn verificaIn supervisioneApprovato