Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per rendere migliore la navigazione e per fornire le funzionalità di condivisione sui social network. Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati, su come disabilitarli o negare il consenso all’utilizzo leggi l’informativa. Proseguendo nella navigazione presti il consenso all’uso di tutti i cookie.Informativa Cookie policyOK


Attendere  Elaborazione in corso, attendere prego...

Cancellazione a seguito perdita dei requisiti/Allegati

Da Camera di Commercio di Milano.

 

EVENTUALE DOCUMENTAZIONE RELATIVA ALLA PERDITA DEI REQUISITI

La richiesta di cancellazione dalla sezione artigiana deve essere documentata come segue:

- in caso di superamento dei limiti dimensionali occorre documentare il numero dei dipendenti alla data della modifica (es. libro matricola);

-se il socio perde i requisiti perché mantiene unicamente la direzione dell’impresa senza prestare la propria opera, deve allegare la documentazione che attesta l’avvenuta comunicazione di variazione all’INAIL e la documentazione attestante la presenza di dipendenti e/o collaboratori;

- se il socio dell’impresa perde i requisiti perché contestualmente diventa dipendente, deve allegare la documentazione che attesta l’esistenza da una data certa di un rapporto di lavoro dipendente a tempo pieno o comunque superiore al part-time 50% del contratto di riferimento (il lavoro dipendente part-time fino al 50% del contratto di riferimento è ritenuto compatibile con la qualifica artigiana);


EVENTUALE DOCUMENTAZIONE RELATIVA ALL'ATTIVITA' ESERCITATA

Se la cancellazione viene richiesta per cessazione attività artigiana o prevalenza attività commerciale, verificare se l'attività svolta richiede comunicazione ad altra Pubblica Amministrazione ed in caso positivo allegarne copia alla pratica o trasmetterla contestualmente alla pratica di Comuncazione Unica.

Se la cancellazione viene richiesta per nomina di un responsabile tecnico abilitato per l'esercizio dell'attività svolta dall'impresa (sia primaria che secondaria) diverso dal socio allegare la documentazione necessaria (es: nel caso di società che svolge attività di acconciatore e inizia l'attività di estetica nominando un responsabile tecnico diverso dal socio allegare comunicazione al Comune completa di scheda tecnica 3 per i requisiti; nel caso di società che svolge attività di cui alla lettere a Del D.M. 37/08 che intende iniziare anche l'attività di cui alla lettera B nominando un responsabile tecnico diverso dal socio allegare modello requisiti).

Per informazioni più dettagliate è possibile consultare il data base delle attività o le guide operative per le attività soggette a verifica.

PERMESSO DI SOGGIORNO

Per i cittadini extracomunitari copia del permesso di soggiorno in corso di validità. Se il permesso è in corso di rinnovo allegare copia del talloncino della raccomandata inviata al Centro Servizi Amministrativi di Roma attraverso Poste Italiane in modo che siano leggibili la data di invio, il codice identificativo e la password. Se è stato rilasciato un permesso di soggiorno elettronico (PSE) senza indicazione del motivo di soggiorno allegare una dichiarazione sostitutiva di certificazione (scarica il PDF) compilata alla sezione "altri stati, fatti o qualità personali" che certifichi il motivo del rilascio.

MODELLO DI PROCURA SPECIALE

Modello di procura speciale (scarica il PDF) e documento di identità (da allegare in file separati) se i soci non sono in possesso di un dispositivo di firma digitale.


Approvazione articolo In bozzaIn verificaIn supervisioneApprovato